Chemical Landmark 2013

Lonza – Un pioniere della chimica nell'Alto Vallese

In occasione della sua seduta del 7 giugno 2012, la giuria tecnica ha assegnato l'onorificenza di «Luogo storico della chimica» alla sede dello stabilimento Lonza di Visp. L'onorificenza è stata conferita il 26 settembre 2013 a Visp.

Da oltre un secolo, l'Alto Vallese è una culla della chimica svizzera. Lo stabilimento Lonza a Visp è uno dei centri dell'industria chimica più antichi e più importanti della Svizzera.

The first site of Lonza in Gampel was built in 1897 (Copyright: Lonza SA)
The first site of Lonza in Gampel was built in 1897 (Copyright: Lonza SA)
×
The first site of Lonza in Gampel was built in 1897 (Copyright: Lonza SA)
The first site of Lonza in Gampel was built in 1897 (Copyright: Lonza SA)

Nel 1897 Lonza AG avviò la produzione nel primo stabilimento industriale a Gampel. Con l'aiuto di una centrale elettrica sul fiume Lonza e grazie all'abbondante presenza di calce in loco, si iniziò a produrre carburo di calcio, al tempo un'importante fonte luminosa. Con l'apertura di uno stabilimento chimico più grande a Visp, nel 1907, e grazie all'intensa attività di ricerca e innovazione fu possibile ampliare costantemente l'offerta anche in tempi economicamente difficili. Oggi, la sede di Visp offre un'ampia gamma di prodotti chimici e biotecnologici e servizi che vanno dai fertilizzanti ai prodotti chimici intermedi, fino ai principi attivi farmaceutici altamente complessi. La sede di Visp continua a essere il centro di produzione più grande e uno dei principali centri di ricerca e sviluppo principali del gruppo Lonza, con un organico attuale di 2700 collaboratori circa, di cui 300 circa impiegati nel reparto di ricerca e sviluppo. Grazie a questa impressionante ascesa da piccolo stabilimento chimico locale a grande gruppo internazionale, da oltre un secolo Lonza è un elemento trainante dello sviluppo economico dell'Alto Vallese.

The manufacture of calcium nitrate (fertilizer) (Copyright: Lonza SA)
The manufacture of calcium nitrate (fertilizer) (Copyright: Lonza SA)
×
The manufacture of calcium nitrate (fertilizer) (Copyright: Lonza SA)
The manufacture of calcium nitrate (fertilizer) (Copyright: Lonza SA)

L'onorificenza è stata conferita il 26 settembre 2013 a Visp. In occasione della cerimonia è stata svelata e appesa all'ingresso dello stabilimento di Visp una targa commemorativa «Chemical Landmark».

Nei loro discorsi di encomio il Prof. Dr. Karl Gademann (professore di chimica presso l'Università di Basilea e presidente di «Platform Chemistry»), il Prof. Dr. Paul Dyson (professore di chimica e direttore dell'Institute of Chemical Sciences and Engineering del Politecnico Federale di Losanna) e Raoul Bayard (direttore della sede Lonza di Visp) hanno sottolineato il valore scientifico e storico della sede dell'Alto Vallese.

È stato tracciato lo sviluppo storico delle attività della sede di Visp: l'evoluzione della sede dal 1897 al 2013 è stata il tema di un breve filmato. Raoul Bayard (Site Manager Visp/Head Services EMEA) ha presentato una retrospettiva di Lonza e delle sue innovazioni negli ultimi 115 anni. Inoltre, ha sottolineato l'importanza del sistema di formazione professionale per l'azienda e lo stretto legame con la popolazione locale. Il Dr. Andreas Heyl (Head R&T and Regulatory Affairs) ha spiegato come Lonza sia stata in grado di ampliare il suo portfolio attraverso la realizzazione di sottoprodotti e lo sviluppo di metodi. Iwan Bertholjotti (Global Head of Program Management Pharma Chemicals/Conjugates) ha presentato una panoramica degli ultimi metodi per lo sviluppo di «antibody drug conjugates».

Infine, il Prof. Dr. Paul J. Dyson (direttore dell'«Institute of Chemical Sciences and Engineering» del Politecnico Federale di Losanna) ha sottolineato nel suo discorso di encomio l'importanza della chimica e dell'ingegneria chimica, discipline che segnano profondamente la vita di tutti i giorni. Sono stati inoltre ricordati il ruolo storico dell'azienda per la regione dell'Alto Vallese e per la Svizzera e l'impegno di Lonza a sviluppare processi ecologici.

La targa commemorativa è stata posta in corrispondenza dell'ingresso dell'edificio su Lonzastrasse in modo da essere visibile a tutti.

Copyright: Christian Pfammatter, Visp
Copyright: Christian Pfammatter, Visp
×
Copyright: Christian Pfammatter, Visp
Copyright: Christian Pfammatter, Visp

Press releases (German/for the French version please switch to FR [top righ of page])

Media coverage

- Basler Zeitung, 27.9.2013, p. 31
- Kanal 9 (Local TV News)
- Walliser Bote
- Rhone Zeitung
- Radio Rottu Oberwallis
CHIMIA 2013, 67, p. 825

Bando per il riconoscimento

Nominate un luogo per i «Chemical Landmarks»:

l'invito a presentare candidature a «Platform Chemistry» è aperto a tutti, non è necessario essere chimici o storici. Inviateci una descrizione del luogo con informazioni dettagliate sul significato (chimico-)storico (max 3 pagine A4). Eventuale documentazione aggiuntiva (immagini, articoli ecc.) è gradita.

Le proposte per il riconoscimento saranno valutate da una giuria composta da chimici, ingegneri chimici e storici della scienza.

Contatto:

SCNAT 
Platform Chemistry
Laupenstrasse 7
3008 Bern

chemistry@scnat.ch.com [senza ".com"]