Chemical Landmark 2014

Il laboratorio del castello di Reichenau

Nominato «Luogo storico della chimica» il 12 settembre 2014.

Il laboratorio del castello di Reichenau ha ricevuto l'onorificenza di «Chemical Landmark» per il suo valore scientifico e storico.

The laboratory in Reichnau Castle (Copyright: Barbara Winter-Werner)
The laboratory in Reichnau Castle (Copyright: Barbara Winter-Werner)
×
The laboratory in Reichnau Castle (Copyright: Barbara Winter-Werner)
The laboratory in Reichnau Castle (Copyright: Barbara Winter-Werner)

Nel 1852 Adolf von Planta (1820-1895) allestì un laboratorio in un'ala del castello di Reichenau. Qui von Planta si dedicò allo studio della regione dal punto di vista delle scienze naturali, analizzando in particolare campioni di suolo e di acqua, processi fisiologici e di botanica. Dal 1852 al 1853 fu affiancato da August Kekulé (1829-1896), che aveva portato a termine il suo lavoro di dottorato sotto la guida di Justus von Liebig. Insieme lavorarono all'analisi di alcaloidi come ad esempio la nicotina. Più tardi, Kekulé scoprì la tetravalenza del carbonio e propose una struttura ciclica per il benzene. La conservazione delle attrezzature e degli allestimenti del laboratorio fornisce una valida testimonianza delle condizioni del lavoro di ricerca chimica attorno alla metà del XIX secolo.

August Kekulé (Copyright: Gian-Battista von Tscharner)
August Kekulé (Copyright: Gian-Battista von Tscharner)
×
August Kekulé (Copyright: Gian-Battista von Tscharner)
August Kekulé (Copyright: Gian-Battista von Tscharner)
Adolf von Planta (Copyright: Gian-Battista von Tscharner)
Adolf von Planta (Copyright: Gian-Battista von Tscharner)
×
Adolf von Planta (Copyright: Gian-Battista von Tscharner)
Adolf von Planta (Copyright: Gian-Battista von Tscharner)

L'onorificenza è stata conferita il 12 settembre 2014 a Reichenau. In occasione della cerimonia di premiazione è stata svelata e appesa all'ingresso del castello una targa commemorativa «Chemical Landmark».

Ad aprire la celebrazione e a presentare l'iniziativa «Chemical Landmark» è stata Katharina Fromm (professoressa di chimica presso l'Università di Friburgo e presidentessa di «Platform Chemistry»). Nei loro discorsi di encomio, Gian Battista von Tscharner (proprietario del castello di Reichenau) e Richard R. Schrock (professore di chimica presso il Massachusetts Institute of Technology e premio Nobel per la chimica nel 2005) hanno sottolineato il valore scientifico e storico dei ricercatori che hanno lavorato in questo laboratorio.

Rassegna stampa

- Die Südostschweiz
- ruinaulta
- Tele Südostschweiz​
CHIMIA 2014, 68, 150.

Bando per il riconoscimento

Nominate un luogo per i «Chemical Landmarks»:

l'invito a presentare candidature a «Platform Chemistry» è aperto a tutti, non è necessario essere chimici o storici. Inviateci una descrizione del luogo con informazioni dettagliate sul significato (chimico-)storico (max 3 pagine A4). Eventuale documentazione aggiuntiva (immagini, articoli ecc.) è gradita.

Le proposte per il riconoscimento saranno valutate da una giuria composta da chimici, ingegneri chimici e storici della scienza.

Contatto:

SCNAT 
Platform Chemistry
Laupenstrasse 7
3008 Bern

chemistry@scnat.ch.com [senza ".com"]