• 09.07.2015
  • Notizie
  • UFAM

Carte dei pericoli: ora disponibili in gran parte su Internet

Die Stieregghütte am Fuss des Unteren Grindelwaldgletschers liegt auf dessen Moräne auf unsicherem Grund. Einst war die Hütte noch 80 Meter vom Abhang entfernt. Der Gletscher, der die Moräne gestützt hat, ist stark zurückgegangen. So entstanden immer wieder Rutschungen die dem 1650 Meter über Meer liegenden Bergrstaurant den Boden unter den Füssen wegzogen.

Lo scorso anno, altri cinque Cantoni hanno messo a disposizione su Internet le loro carte dei pericoli. Mancano soltanto le informazioni sui pericoli naturali di due Cantoni. Tutte le altre sono disponibili online. La realizzazione a livello di pianificazione del territorio delle zone cartografate procede un po’ più lentamente: finora è stata attuata al 66 per cento, l’1 per cento in più del 2014.

Alla fine del 2014, i Cantoni di Basilea-Città, Glarona, Giura, Turgovia e Vallese (per il Rodano) hanno messo a disposizione su Internet le loro carte dei pericoli. Mancano ancora i Cantoni Uri e Ticino; quest'ultimo renderà accessibili online le proprie carte entro fine anno. L'offerta online consente alla popolazione di informarsi in modo semplice sui pericoli generali nelle zone di insediamento e di adottare misure precauzionali. Ad esempio, è possibile constatare in che misura un bene immobile è a rischio piene, scivolamenti, cadute di massi oppure valanghe.

Le carte dei pericoli già disponibili vengono aggiornate in funzione delle esigenze e sono adeguate alle nuove esperienze. Ciò concerne ad esempio gli eventi di piena e di scivolamento dell'autunno 2014 nel Cantone Ticino. Rispetto a cadute di massi e frane, le colate detritiche di versante (ossia il rapido distaccamento dal versante di un miscuglio di terreno mobile, suolo e acqua) si sono finora osservati solo in casi rari. In alcuni Comuni ticinesi si sta esaminando il rischio di cadute detritiche nelle zone dei pericoli esistenti.

Tags

  • Argomenti
    • Clima (322)
    • Cambiamento climatico (312)
    • Ricerca (214)
    • Energia (153)
    • Scienza (115)
    • Altri risultati
  • Organizzazioni
    • CHIPP (67)
    • UFAM (61)
    • SCNAT (53)
    • Forum for Genetic Research (50)
    • OcCC - Advisory Body on Climate Change (46)
    • Altri risultati
Mittente

UFAM

Illustrazione Teaser Portale Acqua

Acqua

Partendo dall’origine della richezza d‘acqua in Svizzera – ovvero le precipitazioni, partircolarmente abbondanti soprattutto nelle Alpi– vengono poi esaminati i vari aspetti rilevanti a livello idrologico, sociale, ecologico, di gestione dell’acqua dei fiumi e dellle loro portate.